Vuole finire mangiata (un raro post di tenereffa)

Ovetta è stata privata del suo dentino incisivo laterale inferiore. Era da giorni che se lo dondolava con grande impegno. La mannaia di Claudia, l’educatrice dello scuolabus, è calata oggi impietosa e con fierezza gliel’ha staccato. Ova Soda, che di suo accetta gli eventi della vita così come vengono ed eventualmente si adatta ad essi, ieri sera considerava: “Un po’ mi manca quefto dentino. Paffavo il tempo a dondolarlo e non penfavo ad altre cose che mi preoccupano. Adeffo però c’è un buco molto morbido e infilarci dentro un dito mi rilaffa”. Piccole considerazioni di un essere ovale il cui scopo nella vita è creare l’omeostasi perfetta tra il suo corpo e l’ambiente e tra la sua psiche e gli eventi che la stravolgono.

“Cosa ti preoccupa Anita?” Io, madre che cucina toast in preda ai sensi di colpa sulla separazione e gli ultimi sballottamenti.

“Come che domani in mensa c’è qualcosa che non mi piace”

Ova rules. Pratica. Terrena. Obiettivi Chiari.

E pronunciava queste parole mentre disegnava questo:

È ufficiale: la femmina vuole finire mangiata e io amo questa creatura ovale.

Sia lei che il mezz’uomo peraltro sono ancora profondamente convinti che il topo esista. Psycho all’ultimo dente caduto considerava alquanto strambo che il topo avesse la grafia simile alla mia e che usasse i miei pennarelli per scrivere loro messaggi…

Vogliono finire mangiati entrambi.

Annunci

5 thoughts on “Vuole finire mangiata (un raro post di tenereffa)

  1. Ciao LaLaiza. Ma questo racconto e’ fantastico… Vedi? Anche noi donne siamo dotate di un minimo di pragmatismo!!!! :D
    Da poco ho iniziato a leggerti: leggevo “ero una brava mamma prima di avere figli” e ho visto il tuo blog tra le letture segnalate. Me ne sono innamorata subito. Et voila’ sono iscritta!

    Mi vergogno quasi a dirti che ho appena aperto un blog: on line da veramente una manciata di ore!
    Beh, se avessi voglia di passare e magari darmi un’opinione… Insomma mi farebbe piacere!
    Intanto grazie e, ti prego, continua a farci sorridere così!

    http://www.riccicapricci.net
    Sara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...