Chamìn è tornato!

Tra un paziente e l’altro in ospedale ricevo un messaggio che recita ciò:

“Bona sera. sono chami.sono ari vatho.thuwa casa. sono lassatho regalo. chi vediya lunede”

Tornata a casa trovo una casa che non era la mia di quanto era ordinata e un vestito (bellissimo), una borsa (stupenda) e due meravigliosi mestoli, adatti alla testa di quello che pretende ancora adesso di farsi chiamare “suo marito”.

E’ tornato Chamìn!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...