Fratellità

I giochi che prende lui, li vuole lei. I giochi che prende lei, li vuole lui. Lei lo esaurisce perché lo imita in tutto. Lui la picchia. Lei lo graffia. Ogni tanto si abbracciano e si baciano. Se lei non obbedisce a quello che lui le dice di fare, lui le mette la mano aperta in faccia e la spinge minaccioso. Quando lui esagera con questa pratica, dai nervi lei grida così tanto che romperebbe i timpani di un sordo nel raggio di 10 Km. Però, quando a lui cadono i denti, lei si complimenta e dice: “Bravo Titino! Stai diventando grande!”. Lui, invece, le dice brava quando riesce a colorare nei margini del disegno che le ha fatto lui. Lei si intenerisce quando vede il dentino nuovo di Psycho fare capolino. E gli morde la mano, piano, per la tenerezza. Lui impazzisce di amore quando lei ha i capelli bagnati e biascica sbavando: “Mammaaa sembra un pulcino con il faccino!”

Psycho: “Anita vieni a giocare in cucina!”

Ova: “E perché?”

Psycho: “Perché io ti devo comandare”

Ova: “Va bene”

Psycho: “Brava, perché è così la fratellità!”

Annunci

6 thoughts on “Fratellità

  1. Dentini a parte (siamo piccoli, noi!), è proprio quello che succede a casa mia!!
    Da me si sente anche la piccola che invita “mi salti sopra?” per poi finire in tragici pianti, o a volte tocca a lui avere la peggio, finchè esausto mi chiede “fermalaaaa!!”
    Passo di qui per la prima volta, e tornerò presto a trovarti. Ciao!!

  2. Dimenticavo… dopo che si rompono le ossa, si chiedono a vicenda “ma tu mi vuoi?” e si abbracciano, si abbracciano, si abbracciano… prima con tenere effusioni, poi piangono entrambi col collo indolenzito…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...