Carnevale

Io: “Psycho, allora ti piace il costume da demone malefico che ti ha fatto la mamma?”

Psy (mogio): “Sì”

Io: “Non è spaventoso spaventosissimo? E’ davvero orrendo!”

Psy (mogio): “Sì”

Io: “Perché allora non sei entusiasta?”

Psy: “Perlché (l’effetto della logopedia ha trasformato la r francese in una specie di rl palatiale, NdA) io volevo vestirlmi da Gorlmito del Fuoco”

Io: “Psycho, amore di mamma, ma quando ti ho chiesto che vestito volevi a carnevale, tu mi hai portato a comprarti la maschera da demone e hai detto che ti sentivi un diavolo! Hai voluto quella rossa e poi hai insistito per comprare anche quella verde del “demone-vomito”, come l’hai chiamato tu, per Ova Soda. E poi la mamma ha preso la sua vecchia gonna di flamenco, l’ha smembrata e ti ha fatto la mantellina…”

Psy: “Sì, ma adesso mi sento Gorlmito del Fuoco”

Io: “Vabbé, allora, dato che la mantellina del demone è rossa, per la festa di sabato, ti disegnerò sulla faccia con i pennarelli così sembrerai un gormito. Oh… E tu, Ova Soda? Il tuo vestitino da Cappuccetto Rosso ti sta ancora bene! E’ proprio bello! Associato poi alla maschera da demone-vomito è meraviglioso… tu sei a posto, che fortuna!”

Ova: “Sì mamma, è bellissimissimissimo. Sembro una principessa diavolo!”

Io: “Allora ti vesti da cappuccetto?”

Ova: “No, voglio vestirmi da muratore”.

Annunci

6 thoughts on “Carnevale

  1. ahahahahahah e da muratore nn è male…cazzuola e maltaaaaa Ecco la soluzioneee si! sai quante bellissime cose farebbero i bimbi con cazzuola e maltaaaaaaa altro che DiDò Bidò Das e Dosssssss……e Sta su de Dossssssssss…direbbero certe volte i ns bimbi quando siamo troppo…troppo…troppo.

  2. ahahahhahah…..che forti i bambini!!! io, se prima mi preoccupavo che vedevo il mio lorenzino piccolo e poco cresciuto….ora mi va mooooolto bene! ho risparmiato 50 euro di vestito di carnevale…. lorenzo si vestirà ancora da “spaveden” come l’anno scorso!!! ….e la ludovica….da panda…vestito di lorenzo di tre anni fa…il problema sarà metterle su il vestito di spiderman…mi sa che lì, mi toccherà spendere x qualcosa di dignitoso!!! bacioni a voi!

    • ahahahah spaveden!!!!! Fantastico! Ova quando ascoltava “Il pulcino ballerino” cantandola a squarciagola, nel punto in cui dice “Nacque un pulcino che zoppicava un po’” canticchiava: “Tareppuccino tattoppicarundrò” (più difficile la sua versione che quella reale, così come spaveden!) :-D

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...