Un faro nella nebbia

Nei giorni appena trascorsi ho conosciuto il gruppo con cui inizierò il mio primo percorso da psicoterapeuta e che seguirò nei prossimi tre anni di lavoro, in ospedale.

Non ne posso parlare approfonditamente ma la cosa che più mi è rimasta oggi, è la sensazione di essermi innamorata di ognuno di loro, di ogni singola persona di questo denso, sofferente gruppo, nella carezzevole speranza di riuscire ad indicare loro la strada per alleviare di un poco i loro affanni e nella certezza che tutti loro saranno per il mio navigare un faro di luminosa sincerità, in un momento di nebbia densa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...